Modulo 3

La scrittura musicale al PC
Un approccio all'utilizzo di Sibelius

Docente: Patrick Quaggiato

Di software per la scrittura musicale ce ne sono davvero tanti sia per Windows che per Mac oltre che per Linux. In tutti i casi, si tratta di strumenti che possono essere utili per creare spartiti per singoli strumenti, partiture per intere orchestre e composizioni per coro. Due si contendono il primato dell’utilizzo: Finale e Sibelius.
L’Usci Trieste e la Zveza Slovenskih Kulturnih Drustev (Unione dei Circoli Culturali Sloveni) anche quest’anno collaborano insieme per offrire, con l’aiuto del maestro Patrick Quaggiato, l’occasione di avvicinarsi al programma Sibelius attraverso un percorso guidato che offrirà gli elementi di base che consentano di trascrivere composizioni per coro e non solo. 
Per partecipare al corso, è necessario dotarsi di pc portatile e provvedere autonomamente all’installazione del software Sibelius (disponibile per chi volesse anche in versione di prova gratuita per 30 giorni).

destinatari

coristi, direttori di coro, musicisti, studiosi e appassionati

calendario del corso

17 febbraio, 3 marzo

orari

14.00-19.00

contributi di partecipazione

Iscritti Usci Fvg
€ 40
Altri partecipanti
€ 50

sede del corso

TRIESTE
sede Unione Circoli Culturali Sloveni / Zskd
(Via San Francesco, 20)

organizzazione

Usci Trieste e Zskd

Docente

Patrick Quaggiato

Nato a Gorizia nel 1983, si è diplomato in Composizione e direzione corale e in Strumenti a percussione al Conservatorio “G. Tartini” di Trieste; ha frequentato inoltre il Corso di formazione per direttori di bande. Insegna percussioni e batteria in varie scuole private. Dirige il coro misto F.B. Sedej di S. Floriano del Collio, il Gruppo vocale Sraka di S. Andrea, il Coro da camera femminile Plejade di Aidussina (Slo), la Banda Città di Cormons e la Banda Kras di Doberdò del Lago; ha diretto inoltre molte altre formazioni corali, orchestrali e bandistiche. Ha fatto parte del Coro progetto sloveno nel 2003 e del Coro Giovanile Italiano nella stagione 2007/08. Nell’estate 2015 è stato direttore artistico ed effettivo del primo campus di bande slovene in Italia. Come percussionista suona in importanti orchestre e ensemble. Ha collaborato all’incisione di svariati cd e dvd, anche in veste di produttore. Ha pubblicato tre raccolte di sue composizioni corali e nel 2009 è stato registrato un cd di suoi brani interpretati da vari gruppi corali italiani e sloveni. Sue composizioni compaiono in molti altri cd e raccolte pubblicati in Italia, Slovenia e Austria. Nel 2010 e nel 2014 i suoi brani sono stati premiati come migliori novità nei due maggiori concorsi sloveni (Zagorje ob Savi e Maribor). Ha scritto anche musica per spettacoli teatrali.
Nel 2014 ha fornito la terminologia italiana per il vocabolario quadrilingue di nomenclatura sulle percussioni, edito dall’Associazione di compositori sloveni a Lubiana.

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.