30/04/2020

Coronavirus: Gibelli, eventi e musica collaborano assieme contro crisi

Riportiamo estratto del comunicato della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia:

«Ascoltando i programmi di ripartenza che mi sono stati prospettati dai referenti di eventi culturali, rassegne e divulgazione e dagli organizzatori delle stagioni musicali e concertistiche, ho registrato la volontà di collaborazione per condividere artisti e interpreti nei rispettivi programmi e la proposta di creare una centrale di acquisto per dotazioni di materiali tecnici e strumenti che di certo permetterà economie di scala, ma sarà anche uno strumento di maggiore integrazione del sistema culturale». Lo ha rilevato l'assessore regionale alla Cultura Tiziana Gibelli in videoconferenza con i portavoce del settore degli eventi, rassegne e divulgazione e della musica. «Mi è stata testimoniata un'unanime riconoscenza per le misure che la Regione ha preso con tempestività a sostegno di lavoratori, operatori e imprese culturali, tanto che è stato riferito che l'Amministrazione regionale ha rappresentato un 'conforto' per il settore che, invece, a livello nazionale non viene ricordato quasi mai. Da parte mia - ha aggiunto Gibelli - ho riscontrato che anche tra gli operatori culturali un clima di resilienza e la voglia di essere sistema». 

► Il testo completo è consultabile sul sito della Regione (clicca qui).

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.