Una regione che canta

1981-2021: Quarant'anni di attività corale in Fvg

un progetto di Usci Fvg
in collaborazione con Usci Gorizia, Usci Pordenone, Usci Trieste, Uscf Udine, Zskd, Zcpz Gorica, Zcpz Trst, con il patrocinio di Feniarco e con il contributo di Regione Friuli Venezia Giulia e Ministero della Cultura

Il quarantennale dell’Usci Fvg è un traguardo importante in senso assoluto e nel particolare della situazione attuale, perché coincide con la possibile ripresa e ne diventa metafora. Ripartire dal quarantennale, con un grande bagaglio di esperienze e progettualità, deve essere il primo passo nel nuovo percorso di rinascita della coralità “in presenza”.

È da queste premesse che l'Usci Fvg si è mossa nell'ideare e proporre un progetto ampio e ambizioso che, in occasione dei 40 anni di fondazione dell'associazione, coinvolgerà su larga scala i cori associati con un ricco programma di eventi concertistici e incontri istituzionali diffusi su tutto il territorio regionale.

Per l'occasione abbiamo chiesto al maestro Marco Maiero di scrivere un canone su versi di David Maria Turoldo appositamente per il Quarantennale dell’Usci Fvg; il brano, tradotto dall’italiano nelle lingue ufficiali della regione (friulano, sloveno e tedesco), è stato pensato proprio per permettere a cori di diverso organico, genere, stile, repertorio, lingua e tradizione di fondere le proprie voci in un’unica voce, metafora della fusione delle diverse culture della nostra regione. 

Marco Maiero, È tempo, amico (pdf)

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.